Associazione Culturale Sa Illetta

     Facebook     Google Plus     Youtube     Twitter

a

Giovedì 13 Dicembre 2018

La festa di San Simone

Il 28 d'ottobre si festeggia San Simone, in passato si dava vita ad una processione a mare particolarmente suggestiva, come ci ricorda Francesco Alziator "Il pezzo forte della festa pare che fosse la grande parata di barche e il torneo di scherma col bastone che si svolgeva tra imbarcazione ed imbarcazione e finiva, naturalmente, con il tuffo in laguna di uno dei due contendenti", la tradizione assicura che la giostra avvenisse in laguna, ma in un grande dipinto ad olio del XVIII secolo, di G.M. Granari, "Giostra di barche nel porto di Cagliari", la giostra è raffigurata dinanzi al porto.

La campana suonava a festa e richiamava le imbarcazioni che per la ricorrenza erano tutte pavesate.

Quanto alla tradizionale festa di San Simone, era talmente radicata questa tradizione che, quando l'isola veniva data in affitto il conduttore si impegnava per iscritto ad assicurare i festeggiamenti a sue spese e i festeggiamenti dovevano anche essere all'altezza di quelli organizzati negli anni precedenti dagli altri appaltatori.

Dal 1997 i festeggiamenti per la ricorrenza di San Simone vengono organizzati a cura dell'Associazione Culturale Sa Illetta che, oltre a preoccuparsi della salvaguardia del territorio, con le sue iniziative culturali si prefigge lo scopo di tramandare le tradizioni legate alla laguna di Santa Gilla.

Per avere una misura di questo onere si pensi che tra gli anni 1828 e 1840 Il Marchese Amat spendeva annualmente per la festa l'importo di 15 lire.

 

Immagini

La festa di San Simone - immagini

 

La festa di San Simone - immagini

 

La festa di San Simone - immagini

  

Scroll to top